Esercizi spirituali giovani 2019

Esercizi spirituali giovani 2019
Top News Giovani

Dopo la felice e gradita esperienza dello scorso anno, anche quest’anno abbia-mo deciso di riproporre l’esperienza degli esercizi spirituali in collaborazione con l’équipe del Gruppo Samuele! Sappiamo che la riforma dei vicariati ha un po’ sconvolto la nostra CVG, ma pensiamo sia bello salutarci con questa ultima grande iniziativa da vivere insieme…con l’orizzonte ancora più ampio che è quello dell’intera diocesi, che il Gruppo Samuele ci può offrire! Sarai uno dei 50 giovani da tutta la Diocesi che sceglie di ritagliarsi 2 giorni per pregare e medita-re, scavando a fondo nella vita! Fare gli esercizi spirituali significa darsi del tempo per conoscersi di più, accettare le proprie fragilità e riconoscere le proprie risorse, decidere di cambiare su alcuni piccoli atteggiamenti che non aiutano la mia vita e scegliere di donarsi per assomigliare sempre di più al Signore Gesù, sotto il cui sguardo rimaniamo particolarmente dentro questa esperienza. È, quello degli esercizi, un cammino certamente utile per crescere in umanità alla scuola di Gesù. Se, nella tua vita non hai mai fatto gli Esercizi Spirituali, ecco l’occasione giusta. Un’esperienza forte e rischiosa proprio come quelle che piacciono ai giovani.
Una sfida. Se, al contrario, ne hai già potuto apprezzare la bontà e l’utilità, ecco il tempo per poter vivere questa esperienza di qualità dentro il cammino che hai intrapreso quest’anno e con il gruppo di giovani che con te lo sta percorrendo.
Ci sono diversi modi di dare gli esercizi. Come equipe Samuele, abbiamo scelto un taglio alto perché non vogliamo che sia un’esperienza come le altre. Dunque ci sarà un abbondante ascolto della Parola di Dio, colloqui personali con una
guida che ti verrà assegnata e silenzio assoluto dall’inizio dell’esperienza al termine (compreso il tempo della tavola). Condizione indispensabile per poter partecipare agli esercizi è DESIDERARE di CONOSCERE di più GESÙ. Per chi si iscrive c’è un colloquio previo da fare con un componente dell’equipe per valutarne le motivazioni e potervi così partecipare con generosità. Gli esercizi spirituali si svolgeranno nell’incantevole scenario del Centro di spiritualità dei Padri Somaschi a Vercurago (proprio sotto il castello dell’Innominato, sul lago di Como), dal dopo cena di venerdì 22 marzo (ritrovo 20.30) al
pranzo di domenica 24 marzo 2019 (14.00). La quota di partecipazione è di 80€, ma l’Oratorio di Cologno metterà 50€ per
ogni giovane colognese partecipante, quindi la quota a carico di ognuno è di soli 30€ per l’intera esperienza, tutto compreso. Per partecipare compila il modulo di iscrizione e consegnalo a don Gabriele o a Ezio entro il 22 febbraio 2019.
Che cosa portare? Una Bibbia, il necessario per l’igiene personale, un quaderno… e soprattutto la voglia di vivere un’esperienza indimenticabile con fiducia, entusiasmo e serietà.

Scarica il modulo